Tu sei qui: Home News 2017 ottobre Prove Invalsi 2018: calendario e novità
Prove Invalsi 2018: calendario e novità News    

Prove Invalsi 2018: calendario e novità

Con una lettera inviata ai dirigenti scolastici l’Invalsi comunica la tempistica di svolgimento delle Rilevazioni degli apprendimenti 2018, che saranno interessate dalle novità introdotte dal D.Lgs. 62/2017. Iscrizioni via web entro il 31 ottobre.

Lo svolgimento delle prove Invalsi 2018, che verranno somministrate con i tradizionali fascicoli cartacei, si articolerà secondo il seguente calendario:

  • 3 maggio 2018: prova d’Inglese (V primaria);
  • 9 maggio 2018: prova di Italiano (II e V primaria) e prova di lettura (solo per le classi campione della II primaria);
  • 11 maggio 2018: prova di Matematica (II e V primaria);
  • in un arco di giorni indicati da Invalsi, le classi III della scuola secondaria di primo grado sostengono le prove di Italiano, Matematica e Inglese dal 4 al 21 aprile 2018;
  • in un arco di giorni indicati da Invalsi, le classi II della scuola secondaria di secondo grado sostengono le prove di Italiano e Matematica, comprensive anche del questionario studente, dal 7 al 19 maggio 2018.

Quest’anno le procedure sono avviate in ottemperanza a quanto previsto dal D.Lgs. 62/2017, che introduce novità rilevanti:

  • V primaria: prova d’Inglese. La prova riguarda le competenze ricettive (comprensione della lettura e dell’ascolto) riferita al livello A1 del QCER (Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue) in coerenza con le Indicazioni nazionali;
  • III secondaria di primo grado: prove somministrate tramite computer (CBT – computer based testing) di Italiano, Matematica e Inglese. Lo svolgimento delle prove avviene nel mese di aprile in un arco temporale variabile in ragione della dimensione della scuola e del numero di computer collegati alla rete internet in ciascuna istituzione scolastica, a eccezione delle classi campione (comunicate dall’Invalsi entro il 28.02.2018) in cui le prove si svolgono secondo un calendario prefissato. La prova d’Inglese riguarda le competenze ricettive (comprensione della lettura e dell’ascolto) ed è sviluppata in coerenza con le Indicazioni nazionali e si riferisce principalmente al livello A2 del QCER;
  • le prove Invalsi e lo svolgimento delle azioni a esse connesse costituiscono attività ordinaria d’istituto;
  • anche le prove Invalsi (Italiano e Matematica) per la II classe della scuola secondaria di secondo grado sono somministrate on line tramite computer.

Come di consueto per dar corso alle procedure connesse con le prove è necessario iscriversi on line entro le ore 16.30 del 31 ottobre 2017, seguendo le indicazioni fornite sul sito dell’Invalsi.

Entro il 30 novembre 2017 Invalsi invia:

  • alle scuole secondarie di primo grado (classi III) una nota specifica relativamente al trattamento dei dati connessi allo svolgimento della prova Invalsi, che costituisce requisito di ammissione all’esame di Stato e una nota tecnica legata agli aspetti informatici e organizzativi per lo svolgimento delle prove Invalsi 2018;
  • alle scuole secondarie di secondo grado (classi II) una nota tecnica legata agli aspetti informatici e organizzativi per lo svolgimento delle prove Invalsi 2018.

Entro il 31 gennaio 2018 l’Invalsi rende disponibile sul proprio sito esempi di prove per la classe V primaria (prova d’Inglese) e di prove CBT per la classe III della scuola secondaria di primo grado (Italiano, Matematica e Inglese) e per la classe II della scuola secondaria di secondo grado (Italiano, Matematica).

Tutte le specifiche sono contenute nell’allegato tecnico alla lettera Invalsi 6 ottobre 2017.

    10/10/2017 11:22
    3nov

    Seminario nazionale Scanno 2017

    Scanno (AQ) - Sala congressi Hotel Miramonti - via D. Di Rienzo, 32

    5nov
    11nov

    Seminari formativi per docenti di ruolo

    Bari - Centro di spiritualità e socialità «San Francesco», via Gentile n. 90/92