Tu sei qui: Home News 2017 ottobre Assegnazione Fondo di funzionamento
Assegnazione Fondo di funzionamento News    

Assegnazione Fondo di funzionamento

Il Miur ha comunicato alle scuole l'importo delle risorse finanziarie per il funzionamento amministrativo-didattico per l’intero anno scolastico 2017/18, per un’adeguata predisposizione del Piano dell’Offerta Formativa. Attivati un help-desk e una piattaforma di monitoraggio.

Per consentire una migliore gestione finanziaria ed amministrativa delle istituzioni scolastiche, con nota 28 settembre 2017 prot. n. 19107 il Miur comunica l’assegnazione delle risorse finanziarie per il funzionamento didattico ed amministrativo ed altre voci (integrazione al Programma Annuale 2017 - periodo settembre-dicembre 2017) e  fornisce  informazione  preventiva delle risorse finanziarie per il funzionamento amministrativo-didattico ed altre voci del Programma Annuale 2018 - periodo gennaio-agosto 2018.

Tale azione consente di fornire il quadro certo e completo della dotazione finanziaria disponibile per l’intero anno scolastico nel bilancio di ciascuna istituzione scolastica autonoma, anche ai fini di una adeguata programmazione delle attività da inserire nel Piano dell’Offerta Formativa, elaborato da ciascuna scuola sulla base dei bisogni reali e contestualizzati degli alunni e del territorio.

La ripartizione del Fondo di Funzionamento amministrativo-didattico avviene in attuazione di quanto previsto dal DM n. 834 del 15 ottobre 2015, che ha individuato i criteri ed i parametri più rispondenti alle mutate esigenze e condizioni del settore scolastico. In particolare:

  • innalzamento delle quote per alunno, che risultano in media raddoppiate;
  • introduzione di una quota aggiuntiva pari, a seconda del grado di scuola, a 12 o 20 euro, per le classi terminali che devono sostenere gli Esami di Stato;
  • innalzamento a 15 euro della quota aggiuntiva per gli alunni portatori di handicap;
  • introduzione di una quota aggiuntiva pari a 200 euro per le scuole con corsi serali, per le scuole carcerarie e per le scuole ospedaliere.

Tra le azioni volte alla semplificazione delle attività amministrativo-contabili a carico delle Istituzioni scolastiche, ricordiamo: il servizio di Help Desk Amministrativo Contabile (HDAC); la piattaforma SIDI per la rendicontazione ed il monitoraggio dei progetti a valere sul Fondo di Funzionamento; il servizio PagoInRete.

Con la suddetta nota si dà comunicazione alle scuole delle risorse finanziarie assegnate in merito a:

  • Quota funzionamento amministrativo-didattico, alternanza scuola-lavoro e revisori dei conti
  • Contratti di pulizia ed altre attività ausiliarie
  • Contratti di co.co.co. per le attività tecniche e di segreteria
  • Cedolino unico
  • Assegnazione per gli istituti contrattuali
  • Supplenze brevi e saltuarie
  • Compensi per lo svolgimento degli esami di maturità

Inoltre la legge n. 107/2015 ha previsto che il Miur provveda ad adottare un nuovo regolamento di contabilità. Al riguardo, è in corso l’iter per l’adozione del decreto interministeriale, al termine del quale saranno forniti alle scuole gli opportuni aggiornamenti e le necessarie azioni di formazione e informazione.

    03/10/2017 10:36
    3nov

    Seminario nazionale Scanno 2017

    Scanno (AQ) - Sala congressi Hotel Miramonti - via D. Di Rienzo, 32

    5nov
    11nov

    Seminari formativi per docenti di ruolo

    Bari - Centro di spiritualità e socialità «San Francesco», via Gentile n. 90/92