Tu sei qui: Home News 2017 luglio Un cronoprogramma per il nuovo anno
Un cronoprogramma per il nuovo anno News    

Un cronoprogramma per il nuovo anno

Durante la conferenza stampa sull’avvio del nuovo anno scolastico, tenutasi al Miur lo scorso 4 luglio, il Ministro Valeria Fedeli ha illustrato il cronoprogramma per l’avvio del prossimo anno 2017/2018: tempi serrati per assunzioni e supplenze, attuazione delle deleghe della Buona Scuola.

Nel corso della conferenza stampa sull’avvio del nuovo anno scolastico, tenutasi al Miur lo scorso 4 luglio, è stato ricordato che quest’anno saranno 52.000 i posti disponibili per le assunzioni, compresi i 15.100 in più previsti dalla Legge di Bilancio grazie alla trasformazione di una parte dell’organico di fatto in organico di diritto.

Le assegnazioni provvisorie si concluderanno entro il 31 agosto. Le procedure per le assunzioni si concluderanno entro il 14 agosto, con decorrenza dei contratti dal primo settembre. Le supplenze annuali verranno assegnate entro la metà di settembre. In più, grazie alle nuove assunzioni, il numero dei supplenti si ridurrà di almeno 15.000 unità.

Per quanto riguarda l’utilizzo della legge 104, sarà aperto un tavolo di confronto con Inps, Regioni e Ministero della Salute, al fine di effettuare controlli e monitoraggi.

Già dall’avvio del prossimo anno scolastico ci si dovrà confrontare con le innovazioni introdotte dai decreti attuativi della Buona Scuola: questa settimana va in Conferenza Stato-Regioni la proposta di ripartizione dei fondi per la costruzione di nuovi Poli per l’infanzia, e a settembre ci sarà la ripartizione del relativo Fondo per l’ampliamento dei servizi; alla primaria partiranno i Poli ad orientamento artistico e performativo; nella secondaria di I grado cambiano gli Esami; nella secondaria di II grado arrivano il nuovo portale sull’alternanza scuola-lavoro e la Carta dei diritti e dei doveri in alternanza.

Leggi le slide del Miur.

    05/07/2017 10:05