Tu sei qui: Home News 2017 giugno Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie a.s. 2017/18
Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie a.s. 2017/18 News    

Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie a.s. 2017/18

Reso noto da parte del Miur il calendario per presentare le domande di utilizzazione e di assegnazione provvisoria per il prossimo anno scolastico: dal 10 al 20 luglio per la scuola dell’infanzia e primaria e dal 24 luglio al 2 agosto per la scuola secondaria di primo e secondo grado.

In attesa del completamento dell’iter di verifica dell’ipotesi di C.C.N.I. sottoscritta il 21 giugno u.s., con nota 27 giugno 2017, prot. n. 28578 il Miur ha comunicato la seguente tempistica entro cui personale interessato dovrà presentare le domande di utilizzazione e di assegnazione provvisoria:

  • dal 10 luglio al 20 luglio per la scuola dell’infanzia e primaria;
  • dal 24 luglio al 2 agosto per la scuola secondaria di primo e secondo grado.

Le istanze dovranno essere presentate esclusivamente tramite Istanze on-line.

I modelli

La suddetta nota richiama in particolare l’attenzione sull’art 7 dell’ipotesi contrattuale che ridetermina i casi per i quali è prevista la possibilità di richiedere l’assegnazione provvisoria per il personale docente, e sul successivo art. 8 che elenca le precedenze previste per il personale che richiede utilizzo o assegnazione.

Al personale in attesa di sentenza definitiva in ordine al contenzioso derivato dalle operazioni di mobilità 2016/17 va garantita la possibilità di permanere in via provvisoria nella provincia o nell’ambito assegnato dalla sentenza.

Per quanto concerne le immissioni in ruolo, la nota chiarisce che con separata nota saranno trasmessi i decreti ministeriali di autorizzazione alle nomine in ruolo del personale educativo ed ATA, unitamente ai relativi contingenti e saranno fornite le necessarie istruzioni per le relative operazioni di nomina in ruolo.

Come di consueto, Notizie della scuola dedica alle Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie un fascicolo monografico, contenente tutta la normativa di riferimento e un'ampia nota redazionale illustrativa.

    28/06/2017 10:36