Tu sei qui: Home News 2016 novembre Piano triennale per lo sport a scuola
Piano triennale per lo sport a scuola News    

Piano triennale per lo sport a scuola

Il 28 novembre scorso il Ministro dell’Istruzione Stefania Giannini e il presidente del Comitato Olimpico Nazionale Giovanni Malagò hanno rinnovato il Protocollo d’Intesa finalizzato alla realizzazione di un piano triennale di iniziative per l’educazione sportiva in classe.

Il Protocollo d’intesa Miur-Coni ha l’obiettivo di continuare a sostenere l’educazione sportiva degli alunni, ma anche di favorire l’acquisizione di corretti stili di vita, di prevenire il disagio giovanile e superare la dispersione scolastica. E ancora, di contrastare il bullismo e tutte le altre forme di violenza e di promuoverelo sviluppo dell’educazione alla legalità.

L’accordo prevede l’incremento delle attività motorie e sportive in aula. Per la scuola primaria i progetti saranno avviati anche nell’ambito dei fondi PON 2014-2020, con l’obiettivo di avere almeno 2 ore di attività fisica settimanali.

Per valorizzare le eccellenze sarà portato avanti il progetto nazionale “Sport di classe”, giunto alla sua terza edizione, che coinvolgerà oltre 7.000 plessi scolastici e 60.000 classi, per un totale di circa 1,2 milioni di bambini.

Nella scuola secondaria di II grado saranno sviluppati strumenti per il sostegno degli studenti atleti di alto livello, e saranno promosse esperienze di alternanza scuola lavoro, nell’ambito del sistema sportivo e di eventi e attività organizzate dal Coni.

Sarà inoltre predisposto un portale unico dello sport a scuola, che servirà anche per il monitoraggio delle iniziative.

    29/11/2016 17:18