Tu sei qui: Home News 2016 maggio
maggio News    

maggio

Organici personale docente a.s. 2016/17
Emanata la nota che dispiega procedure e adempimenti relativi alla definizione degli organici del personale docente per l’a.s. 2016/17 nelle scuole di ogni ordine e grado. I Direttori degli UU.SS.RR., una volta acquisite le proposte formulate dai dirigenti scolastici ed effettuati i controlli previsti, daranno comunicazione dei dati definitivi alle istituzioni scolastiche interessate e al SIDI.
Periodo di prova docenti neoassunti in fase B e C
Il Miur ha dato disposizioni in merito al periodo di formazione e di prova dei docenti neoassunti nelle fasi B e C del Piano assunzioni straordinario di cui alla legge 107/2015. Il percorso formativo è obbligatorio e ha una durata complessiva di 50 ore.
Monitoraggio valorizzazione docenti: chiarimenti
Oggi la prima rilevazione sulla compilazione delle schede di monitoraggio sulla valorizzazione del personale docente. Il Miur chiarisce che le prime due schede di monitoraggio resteranno aperte e che le altre rilevazioni avverranno con cadenza settimanale e fino al 31 agosto, data di chiusura definitiva del monitoraggio.
350 milioni per 52 #ScuoleInnovative
Lo scorso 5 maggio è stato presentato al Miur il bando per la realizzazione di 52 #ScuoleInnovative grazie allo stanziamento di 350 milioni di euro previsto dalla Buona Scuola. L’obiettivo è la creazione di istituti dotati di spazi didattici innovativi, ad alta prestazione energetica, con aree verdi fruibili.
Prove scritte concorso docenti infanzia e primaria
Le prove scritte del concorso docenti relativamente alla scuola primaria e alla scuola dell'infanzia, il cui svolgimento è stato previsto rispettivamente per i giorni 30 e 31 maggio 2016, si svolgeranno su tutto il territorio nazionale nel turno del mattino delle stesse giornate.
Minoranze linguistiche: finanziamento progetti 2016/18
Pubblicato da parte del Miur il nuovo bando per il finanziamento dei percorsi progettuali in rete di promozione e valorizzazione delle lingue di minoranza per il biennio 2016/2018. L’obiettivo è favorire la diffusione di un uso vivo della lingua nell’ottica di una reale contestualizzazione dell’apprendimento. Invio dei progetti entro il 6 giugno.
Progetti per scuole in aree a rischio: proroga
Differito al 16 dicembre 2016 il termine per la realizzazione, da parte delle scuole, delle iniziative progettuali per le aree a rischio, per consentire alle istituzioni scolastiche interessate di realizzare un'attività didattica che possa risultare veramente efficace dal punto di vista educativo.
Nasce un Fondo contro la povertà educativa minorile
È stato presentato ieri pomeriggio a Roma il Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile per gli anni 2016, 2017 e 2018, istituito in via sperimentale dalla Legge di stabilità e alimentato dalle Fondazioni di origine bancaria. L’obiettivo è quello di agevolare la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori.
Ripartizione fondo per il merito: ecco il decreto
Pubblicato il provvedimento che fissa i criteri di riparto del fondo per la valorizzazione del merito del personale docente, istituito dalla Buona Scuola: l'80 per cento verrà distribuito in proporzione al numero di docenti di ruolo in servizio presso ciascuna istituzione scolastica, e il restante 20 per cento sulla base di fattori di complessità.
Mobilità interprovinciale: proroga funzioni
Disponibili da ieri, 12 maggio, le funzioni per la presentazione delle domande di mobilità relative alle fasi B1 e B2. La chiusura di tutte le funzioni relative alla mobilità interprovinciale (fasi B, C e D) è prorogata al 2 giugno.
Assistenza amministrativo-contabile per le scuole
La Direzione Generale per le Risorse Umane e Finanziarie del Miur ha messo a punto un help desk per fornire soluzioni a problematiche amministrative e contabili poste dalle Istituzioni scolastiche. Entro il 19 maggio le scuole possono candidarsi per partecipare alla fase di sperimentazione della piattaforma.
Un bando per biblioteche innovative
Ha un valore di 5 milioni di euro l’avviso pubblico del Miur per la creazione di 500 biblioteche scolastiche innovative, concepite come centri di informazione e documentazione anche in ambito digitale, che favoriscano esperienze di progettazione partecipata, di apertura al territorio e di costituzione di reti. Possono partecipare al bando scuole statali di ogni ordine e grado. Domande entro il 14 luglio.
Giornata internazionale contro l’omofobia
Ricorre il 17 maggio la Giornata internazionale contro l’omofobia e contro ogni forma di atteggiamento pregiudiziale basato sull’orientamento sessuale, indetta dall’Unione Europea. Le scuole sono invitate ad attuare iniziative di sensibilizzazione contro le disuguaglianze, dando maggior rilievo alle buone pratiche e ai migliori percorsi educativi.
La Scuola al Centro: apertura estiva contro la dispersione
Scuole aperte anche d’estate per i ragazzi dei quartieri più disagiati di Napoli, Roma, Palermo e Milano. Il Miur ha stanziato 10 milioni di euro per un programma sperimentale di attività extra-curricolari nei mesi estivi. Entro il 20 giugno le scuole possono candidarsi a ricevere un finanziamento, nel limite massimo di 15.000,00 euro.
Concorso docenti: valutazione prove scritte
Dal 19 maggio è disponibile la piattaforma per la valutazione delle prove scritte da parte delle Commissioni Giudicatrici, secondo le istruzioni diramate dal Miur. Per le classi di concorso per le quali è prevista la prova pratica, la pubblicazione dei relativi avvisi deve avvenire entro il termine di 15 giorni prima dell'inizio delle prove.
Pagamenti telematici alle scuole: apertura piattaforma
In attuazione del Piano Scuola Digitale il Miur ha aperto, all'interno del portale SIDI, la piattaforma "PagoInRete", che consente alle scuole di emettere avvisi di pagamento relativi a contributi e tasse scolastici, pagabili dalle famiglie in modalità telematica. Le funzioni saranno rilasciate prima alle scuole del Lazio.
Innovazione per la scuola al ForumPA 2016
Dal 24 al 26 maggio, presso il Palazzo dei Congressi di Roma, si terrà il ForumPA 2016, l’appuntamento dedicato all’innovazione nella Pubblica Amministrazione. In quest’occasione il Miur presenterà la piattaforma “Pago in Rete”, per semplificare i pagamenti alle scuole, e un canale Telegram per ricevere news e aggiornamenti.
Incarichi dirigenziali a.s. 2016/17
Al fine di assicurare il regolare avvio del prossimo anno scolastico, il Miur ha fornito le indicazioni relative a criteri e modalità di attribuzione degli incarichi dirigenziali con decorrenza 1° settembre 2016: conferme, assegnazione di altro incarico, mutamenti, mobilità interregionale. Domande entro il 20 giugno all’Ufficio Scolastico Regionale di appartenenza.
Esame di Stato 2016: istruzioni operative
Il Miur ha emanato le annuali indicazioni sugli adempimenti di carattere tecnico-operativo ed organizzativo per il regolare svolgimento degli esami di Stato II ciclo. Come di consueto, Notizie della scuola dedica all'argomento un fascicolo monografico contenente la normativa di riferimento e un'ampia guida redazionale.
Esami I ciclo: modifica calendario
In considerazione dell’eventuale ballottaggio delle elezioni amministrative, la data di svolgimento della prova nazionale Invalsi nell'ambito dell'esame di Stato conclusivo del primo ciclo di istruzione, prevista per il 17 giugno, è anticipata al 16 giugno, con inizio alle ore 8:30.
Arriva anche in Italia il Premio Nazionale Insegnanti
È stata lanciata il 29 maggio, al Liceo Visconti di Roma, la prima edizione italiana del Premio Nazionale Insegnanti, gemellato con il Global Teacher Prize. Il premio è destinato a docenti attualmente in servizio presso le scuole di ogni ordine e grado. 50.000 euro al vincitore, 30.000 euro ai finalisti, per la realizzazione di attività e progetti. Candidature on line dal 1° luglio al 1° ottobre.
Assegno nucleo familiare: nuovi livelli reddituali
Pubblicata da parte dell'Inps la circolare che rende nota la rivalutazione dei livelli di reddito ai fini della corresponsione dell’assegno per il nucleo familiare a decorrere dal 1° luglio 2016 e fino al 30 giugno 2017, e trasmette le relative tabelle suddivise per tipologie di nuclei.
Al via lo School Bonus per donazioni alle scuole
Con lo School Bonus le donazioni, da parte di privati, enti o imprese, per il miglioramento delle istituzioni scolastiche potranno essere detratte, in sede di dichiarazione dei redditi, con un credito d'imposta pari al 65% delle erogazioni effettuate. Il relativo decreto, già in vigore, è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 23 maggio.
10mar

Dove va la valutazione: le attese e il decreto legislativo

San Benedetto del Tronto (AP) - Aula magna Scuola Media Statale Mario Curzi, Piazza Generale Carlo Alberto dalla Chiesa, 1

18mar

La didattica e la progettazione per competenze: il curricolo verticale di italiano nella scuola del primo e secondo ciclo d’istruzione

Napoli, Scuola secondaria statale di I grado “Viale delle Acacie” - Via Puccini, 1

1apr