Tu sei qui: Home News 2009 settembre INAIL: comunicazione preventiva (c.d. DNA) lavoro occasionale accessorio
INAIL: comunicazione preventiva (c.d. DNA) lavoro occasionale accessorio News    

INAIL: comunicazione preventiva (c.d. DNA) lavoro occasionale accessorio

L'INAIL, con la nota n. 8625 del 22 settembre 2009, tenuto conto dell'esigenza di potenziare i canali di comunicazione delle denunce (online, Call Center integrato, fax) nell'ottica della semplificazione degli adempimenti per i committenti, comunica l'attivazione di una applicazione telematica che permette agli operatori del Contact Center di accedere alla procedura relativa alla comunicazione preventiva (c.d. DNA) ed alle eventuali, successive variazioni.

L'INAIL, con la nota n. 8625 del 22 settembre 2009,  tenuto conto dell'esigenza di potenziare i canali di comunicazione delle denunce (online, Call Center integrato, fax) nell'ottica della semplificazione degli adempimenti per i committenti, comunica l'attivazione di una applicazione telematica che permette agli operatori del Contact Center di accedere alla procedura relativa alla comunicazione preventiva (c.d. DNA) ed alle eventuali, successive variazioni.

Ciò consentirà ai committenti di lavoro occasionale accessorio, a decorrere dal 23 settembre 2009, di rivolgersi direttamente agli operatori del Contact Center Integrato INPS-INAIL, raggiungibile al numero 803.164 nei consueti orari di servizio, al fine di effettuare, per il loro tramite, la comunicazione preventiva e le successive variazioni dei dati relativi alle prestazioni occasionali accessorie.

30/09/2009 09:52

Procedimenti disciplinari

di Mario Rossi

Col Dlgs. n. 150/2009 i Dirigenti Scolastici assumono nei confronti dei propri dipendenti una competenza del tutto nuova, diretta ed esclusiva: quella di avviare, istruire, gestire e concludere l'azione disciplinare con la decisione finale nella maggior parte dei casi: di questo si occupa il testo, affrontando scientificamente e con chiarezza tutti gli argomenti.