Tu sei qui: Home Formazione La scuola digitale
La scuola digitale Formazione    

La scuola digitale

La Scuola Digitale: migliorare i processi didattici ed amministrativi

L’utilizzo sempre più diffuso di documenti informatici costituisce una forte spinta alla digitalizzazione della gestione dei flussi documentali ricevuti e prodotti dalle PA/Scuole. Il D.P.C.M. 3 dicembre 2013 stabilisce le regole tecniche in materia di sistema di conservazione e la legge n. 124/2015 (Riforma Madia) prevede che il Governo modifichi/integri il CAD nel rispetto di principi e criteri direttivi che rafforzano i diritti di cittadini e imprese a relazionarsi solo digitalmente con la PA e a fruire dei servizi in modalità telematica.

Il Miur ha presentato lo scorso 27 ottobre il Piano Nazionale Scuola Digitale, previsto dalla Legge n. 107/2015 (c.d. Buona Scuola), che si inserisce nell'ambito di un percorso in parte già avviato e diretto al potenziamento delle competenze e degli strumenti in materia di innovazione.

Le scuole sono mediamente dotate di infrastrutture digitali (hardware e reti di connessione), ma la loro utilità è collegata all’uso che se ne fa: è pertanto necessaria una formazione del personale docente finalizzata all’abbattimento del tasso di “digital divide”, con riferimento ai processi didattico-educativi, ma anche a competenze tecniche per la conoscenza e l’uso del registro elettronico,  dello scrutinio elettronico e così via. Lo stesso vale per i direttori dei servizi generali e amministrativi e gli assistenti amministrativi e tecnici, per l’aspetto prettamente amministrativo curato dagli Uffici: la necessità di trasparenza e di condivisione di dati, nonché l'opportunità di scambio di informazioni tra dirigenti, docenti e studenti, e tra scuole e USR/Miur richiedono la conoscenza e l'adozione di nuovi strumenti organizzativi e tecnologici per favorire la governance e non solo. Anche per i dirigenti scolastici, sempre di più motore del cambiamento in atto nell'agire della scuola, si rende opportuna una formazione tecnica, giuridica ed amministrativa sulle innovazioni appena intervenute.

Per affiancare il personale scolastico nell’oneroso compito di passare alla Scuola Digitale proponiamo una serie di incontri formativi rivolti a dirigenti, direttori sga, docenti e personale ATA, per lo sviluppo della cultura digitale per la didattica, la formazione delle competenze lavorative e per l'innovazione digitale nell'amministrazione.

Il corso si articola in 10 ore in autoapprendimento on line e 20 ore in presenza, pianificate in maniera tale da offrire un concreto flusso operativo delle azioni, normativamente previste, da implementare per un corretto adeguamento organizzativo e funzionale alla Scuola Digitale.